Last update:
November 01, 2018, 11:16

Welcome in Scorpio Fighters

You are here:  Home > La Storia > Wai Khru Ram Muay

Wai Khru Ram Muay

Wai Kru 

È un rituale eseguito prima delle competizioni.

Il combattente effettua tre allungamenti longitudinali, al terzo si concentra, pensando a qualcuno che gli è particolarmente caro.

Il rituale è serve come dimostrazione di rispetto verso la famiglia, l'esercizio fisico e l'insegnamento.

Ram Muay - Il Ram Muay

E il rituale pre-combattimento eseguito dopo il Wai Kru.

È una danza che il combattente esegue seguendo la musica tradizionale. Nei tempi antichi, il Ram Muay era usato come riscaldamento prima di un incontro, ora invece viene effettuato subito prima del combattimento.

 Il rituale è insieme pratico e spirituale. Nel senso pratico prepara il corpo al combattimento.

Nel Wai Kru ci sono diversi movimenti e passi che un lottatore dovrebbe fare prima del combattimento insieme allo stretching.

Alcuni movimenti imitano per esempio un cacciatore, un soldato, un esecutore.

Alcuni utilizzano il rituale per spaventare il proprio avversario, di solito eseguendolo intorno ad esso, ma in un senso più profondo il combattente dimostra devozione religiosa, umiltà e gratitudine.

Trascendendo le limitazioni fisiche e temporali, apre se stesso alla presenza divina e gli permette di infondere il suo cuore e il suo spirito.

Nei tempi antichi il rituale era inteso a dimostrare devozione al Re e al proprio mentore, oggi la devozione è rivolta all'organizzatore dell'incontro e all'allenatore.

Il rituale da inoltre al combattente la possibilità di prendere del tempo prima dell'incontro per raccogliere le idee e concentrarsi.

Dopo la danza, il combattente va verso l'allenatore che rimuove il Mongkon e il Pong Malai.

L'incontro comincia dopo un ripasso generale delle regole da parte dell'arbitro e un colpo amichevole dei guantoni tra gli sfidanti.